BarFertile Pro-Start

Concime NPK 7-18-9 +Mg

  • Concime organo-minerale con magnesio e carbonio organico
  • Alto contenuto di azoto organico vegetale e amminoacidi
  • Con micorrize e Trichoderma per una radicazione più sana e forte
  • Per le concimazioni di impianto (tappeto in zolla) e/o presemina

 

Disponibile in scatola da 2,5 kg

BarFertile ProStart (2,5kg) 2!

IN AGGIORNAMENTO

 

BarFertile Pro-Start è il nuovo concime organo-minerale della Linea Consumer, arricchito con sostanza organiva vegetale e micorrize, per la semina del prato e/o l'impianto del tappeto erboso pronto in zolla.

 

CARATTERISTICHE

BarFertile Pro-Start è un concime granulare (SGN 240) con matrice organica di orgine vegetale, specifico per le concimazioni alla semina e/o alla posa del tappeto erboso in zolla. L'alto contenuto di azoto organico 100% di origine vegetale assicura un effetto prolungato del prodotto fino a 50-60 giorni. Arricchito co micorrize e Trichoderma, BarFertile Pro-Start favorisce la radicazione della pianta mentre la protegge dai principali agenti patogeni fungini.

 

COMPOSIZIONE

7% N (azoto totale)

  • 5% N ammoniacale (azoto ammoniacale)
  • 2% N organico (azoto organico)

18% P2O5 totale (anidride fosforica totale)

  • 17% P2O5 (anidride fosforica) solubile citrato ammonico e in acqua
  • 15% P2O5 (anidride fosforica) solubile in acqua

9% K2O (ossido di potassio) solubile in acqua

8% MgO totale (ossido di magnesio totale)

7,5% C organico (carbonio organico)

Specifiche
Concimi

Perché concimare? Il prato, come tutte le altre piante ha bisogno di luce, ossigeno, acqua e nutrienti. La quantità di elementi minerali disponibili dipende dal tipo di terreno, dalle sue proprietà fisiche e dal pH; la concimazione ha lo scopo di rendere disponibili per le piante le sostanze che il terreno non può fornire. Le esigenze di concimazione variano anche in funzione dell’uso del prato e del miscuglio che lo compone

Perché concimare? Il prato, come tutte le altre piante ha bisogno di luce, ossigeno, acqua e nutrienti. La quantità di elementi minerali disponibili dipende dal tipo di terreno, dalle sue proprietà fisiche e dal pH; la concimazione ha lo scopo di rendere disponibili per le piante...

Perché concimare? Il prato, come tutte le altre piante ha bisogno di luce, ossigeno, acqua e nutrienti. La quantità di elementi minerali disponibili dipende dal tipo di terreno, dalle sue proprietà fisiche e dal pH; la concimazione ha lo scopo di rendere disponibili per le piante le sostanze che il terreno non può fornire. Le esigenze di concimazione variano anche in funzione dell’uso del prato e del miscuglio che lo compone