Foraggio perfetto

L’erba medica ha un elevato contenuto in proteine e fibra efficace. Scegliere l’erba medica significa ottenere una produzione perfetta di fibra per una massima produzione di latte. Ma cosa ancora più importante, si potrà risparmiare sull’acquisto di concentrati supplementari. 

Sementi di alta qualità di Barenbrug

Tutte le varietà di erba medica di Barenbrug consentono di ottenere una resa elevata (in proteine).Hanno una grande percentuale di foglie e parti flessibili dello stelo. Queste ultime assicurano una piccola perdita di foglie ad elevato contenuto proteico durante il taglio. Le varietà Barenbrug di fascia alta possono facilmente rendere di più rispetto alle varietà di bassa qualità per un valore equivalente a € 150 per ettaro all’anno. Il seme di erba medica Barenbrug è privo di infestanti nocive e le piante di erba medica hanno un’elevata resistenza ai nematodi. Barenbrug è in grado di fornire un tipo di seme adatto ad ogni zona climatica.

 

Tolleranza alla siccità

L’erba medica è particolarmente indicata per la coltivazione nelle aree asciutte. Se il suolo lo permette, le radici di erba medica penetrano in profondità fino a oltre 100 cm. Rispetto alle altre foraggere, le piante di erba medica assorbono meglio l’umidità dagli strati più profondi del terreno. Ecco perché l’erba medica si rivela una scelta eccellente nelle aree asciutte presenti, ad esempio, in Europa Centrale e in Europa Orientale. Nei prossimi decenni, la probabilità di avere estati calde e asciutte aumenterà; per questo l’erba medica è considerata la coltura foraggera del futuro.

 

PAC-UE

L’inverdimento è una pratica importante nell’ambito della Politica Agricola Comune (PAC) dell’UE. Poiché l’erba medica si inserisce bene in questo contesto, alcuni Paesi stanno offrendo dei sussidi ai coltivatori di erba medica, rendendola una scelta sempre più attrattiva per i produttori lattiero-caseari.

 

La composizione dell’insilato di erba medica

La tabella 1 mostra le differenze nei principali nutrienti tra insilato di mais e insilato di erba medica. I valori possono variare in base alle condizioni.

 

L’erba medica è una straordinaria fonte di proteine e conferisce alla razione alimentare un elevato contenuto in fibra efficace (NDF).L’insilato di erba medica e l’insilato di mais hanno una composizione complementare e per questo rappresentano la base ideale per l’alimentazione delle bovine da latte altamente produttive.

 

indietro