Manutenzione del pascolo equino

Curare bene il pascolo equino è essenziale per mantenerlo sano e rigoglioso, in modo che possa resistere alle varie condizioni climatiche e all’uso frequente. Un metodo efficace ed economico per curare il pascolo è la risemina e i periodi migliori per effettuarla sono la primavera e l'autunno.

 

Come rinnovare un pascolo

Se il tappeto erboso è alquanto sottile e mostra zolle prive di vegetazione, la risemina è un buon rimedio per rinnovare il pascolo. Uno dei grandi vantaggi della risemina rispetto a una nuova semina è la possibilità di poter riutilizzare il pascolo più rapidamente il pascolo. La risemina è inoltre meno costosa di una nuova semina.

 

Programma di lavorazione
Prima di procedere alla risemina del pascolo, assicurarsi che sia privo di erbacce. Cominciare dunque a rimuoverle con un erpice o un diserbante chimico adatto.

 

Prima di riseminare il pascolo è necessario lasciarlo brucare o falciarlo corto. Successivamente, smuovere lo strato superficiale del terreno con un rastrello per assicurare un buon contatto tra i semi e il terreno. Cercare di effettuare la semina prima di un previsto acquazzone. Spargere in modo uniforme i semi nel terreno e poi pestarlo o rullarlo bene. Se il pascolo è troppo grande per essere riseminato a mano, rivolgetevi a un operaio agricolo che abbia una riseminatrice adatta.

 

Dopo la risemina è necessario mantenere umido il terreno e non somministrare letame per le prime otto settimane successive. Il tappeto erboso potrà essere falciato non appena le giovani piante erbacee si saranno sviluppate a sufficienza (> 6 cm). Si può effettuare un pascolo ridotto, ma bisogna evitare che i cavalli bruchino l'erba troppo corta.

 

Miglior momento

Il momento migliore per la risemina è da febbraio fino alla fine di aprile e da agosto fino alla fine di settembre. Per la risemina di un pascolo con molte zolle prive di vegetazione sono necessari 40 kg di Horse Master per ettaro. Se un pascolo ha poche zolle prive di vegetazione basteranno 25 kg di Horse Master per ettaro.

 
indietro