Bermuda MONACO

Bermuda da seme di qualità superiore, eccellente per l'uso sportivo e ornamentale

  ■ Green Up primaverile anticipato

  ■ Ritenzione del colore autunnale

  ■ Eccezionale resistenza invernale

  ■ Eccellente densità

  ■ Tolleranza all'usura eccezionale

  ■ Colore verde geneticamente più scuro

  • Nuove semine
  • Trasemine

In esclusiva da Barenbrug, Monaco è la più recente varietà di Cynodon dactylon nata dal programma di miglioramento genetico di Johnston Seed. Monaco è una varietà ottenuta dall'incrocio di cinque linee clonali parentali. Il seme commerciale è prodotto esclusivamente dalla generazione F1 che si traduce in integrità genetica e qualità superiori anno dopo anno.

Monaco è una Bermuda da seme di qualità superiore, eccellente per l'uso su campi da golf, campi sportivi e prati di alta qualità. Possiede un’eccellente densità e tolleranza all'usura. Selezionata per il suo colore geneticamente più scuro, ha anche un green-up primaverile anticipato, una capacità di mantenere il colore in autunno ed una resistenza invernale superiore. Monaco rappresenta una grande risorsa per il paesaggio!

Yellow Jacket Water Manager

Yellow Jacket Water Manager è una tecnologia innovativa sviluppata da Barenbrug. È la prima tecnologia al mondo in grado di gestire la quantità di acqua intorno al seme e nel terreno circostante la plantula. In questo modo, la gestione dell'acqua crea nel terreno una zona di sopravvivenza per la piantina nella fase di insediamento.

Zona di sopravvivenza

La zona di sopravvivenza per la pianta assicura che ogni seme abbia sufficiente umidità per la germinazione e per tutta la fase dell’insediamento della plantule. Questo aiuta ad assicurare:

  • Maggiore successo nella germinazione
  • Germinazione in condizioni difficili
  • Insediamento garantito
  • Maggiore sopravvivenza delle piantine

 

FIGURA 1: EFFETTO DI YELLOW JACKET WATER MANAGER SULLA ZONA DI SOPRAVVIVENZA DELLA PIANTA

Fase 1: l’acqua disperde gli agenti umettanti nel suolo per creare una zona di sopravvivenza per la pianta.

Fase 2: la zona di sopravvivenza assicura che ogni seme abbia sufficiente umidità per la germinazione e gestisce l’acqua intorno alla plantula per tutta la fase di insediamento.

Fase 3: la pianta è meno sensibile agli stress abiotici, garantendo una maggiore sopravvivenza.

 

 

In questo modo, le condizioni di crescita vengono ottimizzate, riducendo significativamente la sensibilità della plantula agli stress. Questo comporta un maggior numero di piante vitali ed una emissione delle prime foglie più rapida

INSEDIAMENTO

Per ottenere i migliori risultati, Monaco dovrebbe essere piantata in aree di pieno sole quando la temperatura del suolo raggiunge i 18 °C in aumento. La dose di semina va da 10 a 15 g / mq in un letto di semina ben affinato. Interrare il seme per non più di 6 mm e mantenere un adeguato livello di umidità intorno al seme con irrigazioni leggere ma frequenti per 3-4 settimane.

CONCIMAZIONE

Durante la fase di crescita, si consiglia di mantenere un buon livello azotato applicando 20-25 g/mq di Barfertile Sport o 30-40 g/mq di Barfertile Spring/Autumn; la prima applicazione deve essere effettuata 2 settimane dopo l'emergenza. Garantire la disponibilità di azoto per tutta la stagione vegetativa, distribuendo Barfertile Sport (20-25 g/mq) o Barfertile Spring/Autumn (30-40 g/mq) fino alla fine di agosto. Il livello di intensità della gestione del prato determinerà la quantità di azoto richiesto: i prati sportivi dovranno ricevere le maggiori quantità di azoto mentre per i prati residenziali si potranno utilizzare le dosi più basse. E’ molto importante che in autunno, quando Monaco si prepara all’entrata in dormienza, si riducano le applicazioni di concimi azotati aumentando contemporaneamente le quantità di potassio: si consiglia, da agosto in poi, la distribuzione di Barfertile K-Plus (20-25 g/mq) o Barfertile Summer/Winter (30-40 g/mq).

MANUTENZIONE

Iniziare a falciare il prato 3 o 4 settimane dopo l’emergenza in funzione della crescita raggiunta.L’altezza di taglio minima raccomandata durante la fase di insediamento è di 2,5 cm. Una volta che il prato è maturo, l'altezza di taglio può essere gradualmente ridotta fino ad un minimo di 1 cm. Quanto più si riduce l'altezza di taglio, tanto più deve aumentare il livello di gestione.

AREA DI COLTIVAZIONE

Monaco è particolarmente adatta alle zone di transizione microterma/macroterma e a tutte quelle aree in cui si sviluppa spontaneamente la Cynodon.

Composizione
Variety
Specie
100%
Bermudagrass confettata (Cynodon dactylon)
 
Monaco
 
Specifiche
Velocità di insediamento
molto alta
Esigenze nutritive
medie
Dose di semina
10 - 15 g/m2
Velocità di crescita
media
Altezza di taglio
20-40 mm
Sementi

Il prato è essenziale nella nostra vita: si trova nei nostri giardini, nei parchi e nei campi sportivi. L’interesse per il prato non riguarda solo il suo utilizzo; la sua capacità di purificare l'aria e l'acqua è altrettanto fondamentale per migliorare la qualità del nostro ambiente. 

Contattaci
Contatto
Vendite e assistenza
Continua
Leggere qui
le ultime notizie
CONTINUA