Fibra efficace

Le foglie di NutriFibre ricche in fibra efficace stimolano l’attività di ruminazione delle vacche. La ruminazione è indispensabile per una sana attività del rumine. Vacche sane producono più latte.


L’acidosi del rumine è un problema che riguarda molti produttori lattiero-caseari e che passa spesso inosservato. Colpisce principalmente le bovine da latte altamente produttive a cui viene somministrato un mangime troppo energetico (ricco di zuccheri e amidi).L’acidosi del rumine determina una produzione di latte deludente, il latte ha un minore contenuto in grassi e proteine e insorgono problemi di salute come la riduzione della fertilità e problemi agli zoccoli. Tutto ciò, a sua volta, determina un aumento dei costi che vanno da € 200 a € 400 per vacca.(Fonte:Università del Manitoba, Canada.)

La fibra efficace si trova nella foglia

Poiché la fibra efficace di NutriFibre si trova nelle foglie, il contenuto in fibre di questo tipo di prato è indipendente dalla fioritura. NutriFibre può essere raccolto prima della fioritura mantenendo il suo
contenuto in fibra efficace. Dopo la fioritura, il valore nutrizionale diminuisce in tutti i tipi di prato.

 

Ricerca sulle vacche con rumine fistolato

In una ricerca svolta da Nutreco in collaborazione con Barenbrug è stata studiata l’attività di ruminazione di vacche con rumine fistolato dopo il consumo di diverse varietà di prato. La ricerca ha dimostrato che NutriFibre determina un aumento della ruminazione rispetto alle varietà di prato con scarsa parete cellulare come il loietto perenne e il loietto italico.

 

Alta digeribilità dalle pareti cellulari

Con NutriFibre, le vacche ricavano gran parte dell’energia dalle pareti cellulari perché la composizione delle pareti cellulari di NutriFibre è più facilmente digeribile rispetto ad altri tipi di prato (figura 4).Le pareti cellulari possono essere costruite da tre diversi componenti:

  • Lignina = polvere di legno non digeribile senza valore nutrizionale.
  • Cellulosa = le vacche da latte digeriscono solo un terzo della cellulosa.
  • Emicellulosa = si degrada nel giro di otto ore e viene completamente digerita dalle vacche.

 

Le pareti cellulari di NutriFibre sono costituite principalmente da emicellulosa. Questo spiega l’elevato valore nutrizionale in combinazione con la fibra efficace. Tutti gli altri prodotti con fibra efficace, come ad esempio le erbacee nella fase di spigatura, hanno una percentuale inferiore di emicellulosa digeribile, e ciò fa sì che gran parte del mangime non venga convertito in latte.

 

 

 

 

 

 

Figure 4. Difference between species in digestibility of cell walls and stimulation of rumen activity

Che cos’è l’acidosi del rumine?

Durante la fermentazione del mangime ingerito dalle vacche, vengono rilasciati acidi grassi. Gli acidi grassi provocano una (temporanea) riduzione del pH (acidità) del rumine. Il pH viene ripristinato dopo che gli acidi grassi sono stati assorbiti dalla parete del rumine. Quando le vacche mangiano troppi carboidrati rapidamente degradabili (zuccheri e amidi), vengono rilasciati troppi acidi grassi che provocano un malfunzionamento del rumine. Questa condizione può essere facilmente evitata aumentando la fibra efficace nella razione alimentare per stimolare la ruminazione. L’intensa attività di ruminazione aumenta la produzione di saliva che permette alle vacche di produrre bicarbonato. Il bicarbonato ha un effetto tampone all’interno del rumine impedendo agli acidi grassi di abbassare troppo il pH. In questo modo la fibra efficace migliora l’attività del rumine e previene l’acidosi del rumine.

Dove acquistare NutriFibre?

NutriFibre è disponibile nella nostra miscela GreenSpirit•NutriFibre.Fare clic sul pulsante per trovare uno dei nostri distributori per l’acquisto di GreenSpirit•NutriFibre.Domande su NutriFibre?Non esitate a contattarci inviando un’email all’indirizzo export@barenbrug.nl.

indietro